Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Breslavia (Wrocław)

La quarta città per numero di abitanti in Polonia offre molte possibilità di sviluppo in quanto ambiziosa e effervescente con  numerose iniziative mirate alla crescita internazionale. 

Il centro della città è sempre pieno di vita e pittoresco con i vari colori degli antichi palazzi e ospita una galleria italiana con locali gestiti da Italiani dove spesso avvengono gli  incontri dei nostri connazionali.

Molti le multinazionali presenti a Wroclaw dove trovano impiego giovani Italiani che vogliono fare un’esperienza all’estero: Hp, Volvo, Ibm, Nokia, LG, Crèdit Suisse, Ups.

Ecco alcuni link con informazioni utili:

http://www.breslaviamo.it/

https://breslavia.me/

http://www.wroclaw.pl/it

http://unitalianoawroclaw.blogspot.com/

Wrocław si trova nella pianura della Slesia ed è attraversata dal fiume Oder e dai suoi affluenti. Sono presenti 112 ponti e diverse isole create dal fiume. 

Da visitare:

  • Piazza del mercato (Rynek Starego Miasta) del XIII secolo, costituisce il cuore della città. Uno dei maggiori progetti urbanistici di questo tipo in Europa, con edifici storici che risalgono a diverse epoche e con stili architettonici rinascimentali e gotici impreziositi da dettagli artistici di altissimo livello.
  • Palazzi Jaś e Małgosia, sulla piazza del mercato. Jaś, il più piccolo è in stile rinascimentale e Małgosia, il più grande è in stile barocco. Sono collegati da una porta barocca che dà accesso alla monumentale Chiesa gotica Santa Elisabetta.
  • Ratusz (municipio). Una delle costruzioni medioevali più belle d’Europa. Sorge al centro della piazza del mercato e ha il tetto diviso in tre parti, un orologio del 1580 e una facciata preziosamente decorata. All’interno del palazzo è presente il museo storico.
  • Il Museo Nazionale (Muzeum Narodowe). Questo museo è il principale della città ed è ricco di collezioni di pittura, scultura, artigianato, grafica e fotografie dal medioevo al XIX secolo.
  • Ostrów Tumski, chiamata l’isola della Cattedrale, è la parte più antica della città. Sulle acque del fiume Oder è presente il Castello circondato dal vecchio borgo con monumenti splendidi tra cui la gotica cattedrale di San Giovanni Battista e la collegiata di Santa Croce.
  • Isola Piasek: Vi si accede tramite il ponte più antico della città, il ponte Piaskowy. Sull’isola si trova un edificio barocco che ospità la biblioteca universitaria.
  • Chiesa di S. Egidio: in stile romanico, è la più antica della città.
  • Museo Arcidiocesano: contiene interessanti opere di arte sacra.
  • Ponte Grunwaldzki: Costruito nel 1910 vanta una splendida vista sul fiume e sulle Chiese gotiche presenti sulle isole.
  • L’Università di Wrocław si trova al centro del più grande complesso barocco della città. Le sale all’interno sono decorate con ricchi dettagli e spicca tra tutte l’aula Leopoldina decorata con dipinti, affreschi e le statue degli asburgo.


Per approfondire:

http://www.viaggiculturalieuropa.it/blog/cosa-vedere-breslavia-3-giorni/

https://www.skyscanner.it/notizie/10-cose-bellissime-da-vedere-a-breslavia 

http://www.polonia.travel/it/citta/wroclaw-breslavia

https://www.getyourguide.it/breslavia-l2036/

https://www.greenme.it/spazi-verdi/dove-come-quando/3051-wroclaw-breslavia-cosa-visitare-polonia

http://www.girandoilmondo.it/itinerari-di-viaggio/europa/polonia/slesia/cosa-vedere-a-breslavia-wroclaw-la-perla-della-polonia