Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Scuola


Allo stato attuale non esistono in Polonia scuole italiane pubbliche di nessun ordine e grado
(http://www.esteri.it/mae/it/politica_estera/cultura/scuoleitalianeallestero).

Riguardo le scuole polacche (pubbliche o private), alcune offrono le regolari attività curricolari in polacco e in aggiunta l’insegnamento dell’italiano come lingua straniera.

Alcune scuole internazionali offrono l’insegnamento dell’italiano come lingua straniera, o all’interno di attività extra-curricolari, nel quadro di una offerta formativa principalmente in inglese. Nella maggioranza dei casi, non si tratta di una offerta formativa permanente. Raccomandiamo ai concittadini di verificare con le scuole se e quali possibilità sono attive nell’anno in corso.

 

Scuole polacche

Breve panoramica del sistema scolastico polacco

Il sistema educativo in Polonia è gestito a vari livelli. Il Ministero dell'Educazione Nazionale coordina e stabilisce la politica educativa dello Stato tramite il governo centrale il quale supervisiona anche il lavoro degli ispettori ministeriali (kuratoria) e collabora con altri enti per quanto concerne la materia educativa.
L'Amministrazione educativa regionale è competenza di ciascuna delle 16 regioni in cui il paese è diviso, a ciascuna regione corrisponde un Delegato regionale in materia educativa (kurator), nominato dal Delegato regionale del Governo (wojewoda), il quale è anche responsabile nell'ambito della sua regione di gestire la politica del proprio Dipartimento. Il termine polacco powiat corrisponde a una unita' amministrativa intermedia tra la regione e il comune o municipio (simile alla "provincia" italiana). Attualmente esistono 379 distretti educativi nel paese e ciascuno di questi gestisce e amministra i centri di educazione secondaria superiore e professionale o altre scuole pubbliche speciali.
L'amministrazione educativa locale è gestita dai 2478 comuni (gmina) ripartiti su tutto il territorio Polacco. L'amministrazione educativa locale gestisce i centri di educazione infantile, le scuole primarie (szkola podstawowa) e i centri di educazione secondaria basica o ginnasi (gimnazium).

 

Scuole pubbliche polacche

Gli Istituti Italiani di Cultura di Varsavia e Cracovia forniscono una lista delle scuole dove esiste l'insegnamento della lingua italiana nelle pagine Corsi nell'area di competenza. L'IIC di Varsavia copre l'area della regione Mazowieckie mentre l'IIC di Cracovia copre il sud della Polonia con le regioni Malopolskie, Swietokrzyskie, Podkarpackie, Slaskie, Opolskie, Dolnoslaskie, Lubuskie.

 

Scuole private polacche

A Varsavia sono presenti le seguenti scuole private che offrono corsi in lingua italiana:

  1. L'Asilo linguistico cattolico privato Bambino Gesu' (Katolickie Niepubliczne Przedszkole Jezykowe Dzieciatka Jezus), offre la lingua italiana tra le lezioni aggiuntive (zajecia dodatkowe, qui il link)
  2. L'asilo italiano "Piccolo Leonardo" (Przedszkole Wloskie "Piccolo Leonardo")

 

Scuole internazionali

Alcune delle scuole internazionali presenti in Polonia, soprattutto a Varsavia, hanno attivato negli anni scolastici precedenti o in quello in corso degli insegnamenti di lingua italiana come lingua straniera o delle attività extra-curriculari per studenti, in lingua italiana.

Nella maggioranza dei casi, non si tratta di una offerta formativa permanente, ma è confermata o meno annualmente a seconda delle richieste e delle disponibilità. Raccomandiamo pertanto ai concittadini di verificare direttamente contattando le scuole se e quali possibilità sono attive nell’anno in corso.

Ad oggi, tra le scuole che hanno negli anni precedenti offerto delle attività extra-curricolari in lingua italiana figurano la International European School of Warsaw e la The British School Warsaw.