Lavoro in Polonia

Contratti, retribuzione, zone speciali

lavoro

Retribuzione del lavoro

La retribuzione del lavoro deve essere stabilita in modo tale da corrispondere al tipo di lavoro e alle qualifiche richieste per la sua esecuzione, come anche deve prendere in considerazione la quantità e la qualità del lavoro svolto.   Le condizioni delle retribuzioni vengono stabilite: dagli accordi collettivi di lavoro aziendali o interaziendali (sottoscritti dai…

lavoro

Profili richiesti

Nel 2016 il mercato del lavoro polacco conferma un trend di lungo periodo. Le professioni più ricercate sono state le seguenti: manovali qualificati  rappresentanti di commercio (venditori, manager delle vendite) ingegneri tecnici (biotecnologo) autisti tir consiglieri di amministrazione, quadri di alto livello (amministratore) lavoratori nel reparto contabile aiuto in ufficio (traduzioni, segreteria, amministrazione ufficio) lavoratori reparto IT (programmatore, webmaster, grafico…

lavoro

Contratti di lavoro

I cittadini dei paesi appartenenti all’unione europea possono lavorare in Polonia senza la necessità di ottenere preventivamente il permesso di lavoro. Tipi di contratto 1. Contratto di lavoro La forma di assunzione principale in Polonia è il contratto di lavoro. Si tratta della forma di lavoro più favorevole per il lavoratore per quanto riguarda la…