Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Operatori telefonici

Una volta arrivati in Polonia bisogna capire il modo migliore per comunicare sul territorio polacco ma anche con l’Italia.

 

Rete fissa

Ci sono diversi operatori di telefonia fissa in Polonia che utilizzano le strutture di proprietà di Telekomunikacja Polska che è anche l’unico operatore che copre tutto il territorio polacco. Altri operatori sono attivi solo in alcune zone. Prima di scegliere Se si decide di scegliere ad esempio tra: Aster, Vectra, Dialog, Netia, Multimedia, Telekomunikacja Kolejowa, Telefony Opalenickie, bisogna verificare prima se operano nella zona alla quale si è interessati.

Per le telefonate sul territorio Polacco bisogna scegliere il piano migliore in base alla tipologia di telefonate che si usa più frequentemente. Molti operatori offrono un prezzo fisso per telefonate illimitate verso numeri fissi e cellulari con il collegamento internet.

Per quanto riguarda le telefonate dalla Polonia verso l’Italia ovviamente il modo migliore è via internet utilizzando il proprio pc. Collegandosi con applicazioni tipo Skype o Easycall la telefonata è gratuita. Esiste anche la possibilità di chiamare dal computer ad un numero fisso (ca. 0,11 zl / min) o al cellulare (ca. 0,90 zl / min).

Se possiedi un telefono fisso in Polonia puoi comprare una scheda prepagata (es. Telegrosik, Telerabat) che ti permette di effettuare una telefonata all’estero ad un prezzo molto basso. Questa soluzione è la migliore se non si vuole aggiungere ulteriori spese alla bolletta del telefono fisso in casa oppure se si vuole chiamare dall’albergo. I costi si aggirano sui 0,70 zl / min su rette fissa e 1,50 zl / min su rete mobile.

Un’altra possibilità è il numero verde che in Polonia si chiama “numer dostepowy“ e che funziona in modo simile alla scheda prepagata. Anche in questo caso le  chiamate possono essere effettuate direttamente dal proprio numero fisso però le spese (ca. 0,35 zl / min) vengono addebitate sulla bolletta telefonica e sono consentite solo telefonate verso altri numeri fissi.

Generalmente è molto più conveniente chiamare all’estero dal numero fisso. Molti operatori offrono nel proprio pacchetto tariffe agevolate per chiamate in determinate nazioni.

 

Rete mobile

In Polonia ci sono quasi 20 diversi distributori della rete mobile. Negli anni 2013 – 2015 c’è stata una vera guerra dei prezzi sul mercato della telefonia mobile che attualmente sono tra i più bassi in tutta Europa.

La scelta più semplice è comprare una SIM locale che permette di telefonare in Polonia e all’estero già a partire da 5 zl. Tutte le schede comprendono traffico internet. Le schede prepagate si possono acquistare in edicola (KIOSK), nei punti vendita degli operatori telefonici, nei supermercati e nelle stazioni di servizio.

Il collegamento con l’Italia di solito è molto costoso (oltre 2 zl / min).

Al seguente link e’ possibile accedere ad un elenco delle offerte per la carta prepagata di 15 compagnie diverse: https://komorkomat.pl/na-karte/

Ricordiamo che dal 15/06/2017 su tutto il territorio dell’Unione Europea non esisterà più il roaming e dunque le telefonate da cellulare a cellulare non avranno ulteriori spese oltre a quelle dell’abbonamento con il proprio operatore.

 

NUMERI DI EMERGENZA

In Polonia i numeri di emergenza telefonando da rete fissa rimangono invariati. Effettuando invece la telefonata d’emergenza dal cellulare bisogna prima scegliere il prefisso della località in cui ci si trova. Ad esempio se si vuole chiamare la stazione di polizia di Varsavia occorre digitare il prefisso 22 prima del numero 997.

Di seguito i numeri di emergenza in Polonia:

999 emergenza sanitaria

998 vigili del fuoco

997 polizia

981 assistenza stradale

986 polizia municipale

Se non ci si ricorda i numeri di emergenza sopra elencati basta segnarsi il numero 112 che funziona anche senza prefisso dai cellulari.

 

FAQ
 

Bisogna Iscriversi all'AIRE?

 
Gli expat e l'AIRE