Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Come trovare lavoro in Polonia?

In Polonia si può trovare lavoro in vari modi. Si può ricorrere a strutture pubbliche per l’impiego, rivolgersi a mediatori (agenzie per il lavoro) o cercare le offerte sui siti di ricerca lavoro o sui maggiori giornali. 
Un altro modo per trovare lavoro è quello di inviare il proprio CV ed una lettera di motivazione direttamente alle aziende o al datore di lavoro prescelto. 
E’ anche possibile rivolgersi a degli intermediari, come le strutture pubbliche per l’impiego, le agenzie per il lavoro e i portali e giornali per la ricerca di offerte di lavoro.
 

Strutture pubbliche per l'impiego

Gli uffici del lavoro provinciali (Powiatowy Urząd Pracy) hanno a disposizione offerte di lavoro che vengono pubblicate su internet nella base centrale delle offerte di lavoro al seguente indirizzo: http://oferty.praca.gov.pl. Per usufruire dell’aiuto nella ricerca del lavoro o altre forme di aiuto professionale è richiesta la registrazione all’ufficio del lavoro come persona in cerca di lavoro o come disoccupato.
La registrazione si può fare direttamente all’ufficio provinciale del lavoro o utilizzando internet.
La persona che chiede la registrazione come disoccupato o come persona che cerca lavoro deve presentare all’ufficio del lavoro: 
  1. la carta d’identità o altro documento d’identità,
  2. il certificato scolastico, il diploma o altro documento attestante la qualifica o un attestato che accerta l’avvenuta formazione,
  3. il certificato di lavoro o altri documenti necessari per accertare le competenze,
  4. documenti attestanti le controindicazioni per lo svolgimento di determinati lavori, se la persona che chiede la registrazione all’ufficio del lavoro ne è in possesso.
 
 

Agenzie per il lavoro

Le agenzie per il lavoro devono essere iscritte al registro dei soggetti che esercitano l’attività di agenzie di lavoro e devono ricevere il certificato da parte del Presidente della Regione. L’elenco delle agenzie di lavoro si trova al seguente indirizzo http://www.kraz.praca.gov.pl o sulle pagine del servizio di informazione degli uffici del lavoro: http://www.psz.praca.gov.pl alla voce: „Registro agenzie di assunzione” (Rejestr agencji zatrudnienia). Questo elenco è disponibile anche presso l’ufficio provinciale del lavoro e presso l’ufficio regionale del lavoro nel Centro di Informazione e Pianificazione delle Carriere Professionali (Centrum Informacji i Planowania Kariery Zawodowej).
 
L’agenzia per il lavoro non può richiedere nessun compenso in relazione all’attività svolta per le persone per le quali cerca l’assunzione o altri lavori retribuiti o per l’aiuto nella scelta del lavoro e del posto di lavoro adeguato (ad eccezione dei costi realmente sopportati collegati con l’invio al lavoro all’estero). 
 Esempio:
  • Gi Group possiede il Certificato del Ministero del Commercio e del Lavoro nr 570, di cui da informazione sul suo sito e in ogni sua richiesta di lavoro pubblicata in rete.
  • L’Agenzia di lavoro GiGroup non riceve nessun pagamento dal candidato collegato con la intermediazione tra il datore di lavoro utilizzatore (datore di lavoro finale) e l’agenzia.
 

Portali internet con offerte di lavoro

Nei portali internet si può sia cercare offerte di lavoro che inserire il proprio CV. L’elenco degli indirizzi sotto riportati non è esaustivo ma serve soltanto come esempio. Si tratta per la maggior parte di portali di soggetti privati. L’indicazione di questi indirizzi non rappresenta in alcun modo una raccomandazione da parte del Comites per il proprietario del sito, ma soltanto un’illustrazione delle ampie possibilità esistenti per cercare lavoro tramite internet.
 
Esempio di siti:
http://www.mbp.ohp.pl – offerte di lavoro pubblicate da parte dei volontari del lavoro  (Ochotnicze Hufce Pracy
 

Giornali con offerte di lavoro

La maggior parte dei quotidiani, sia nazionali che locali, contengono una rubrica speciale con le offerte di lavoro. Il maggior numero di offerte si trovano nella edizione del lunedí del giornale "Gazeta Wyborcza", nella rubrica "Lavoro" (Praca), e nella edizione del mercoledí del giornale  "Rzeczpospolita" nella rubrica "La mia carriera" (Moja Kariera).
 


Logo Comites Polonia

 

FAQ
 

Come richiedere il PESEL e quali documenti servono per lavorare il Polonia